Carlo Catardi, Nassaioli - Pescatori di aragoste

Nonostante il titolo, difficile dire chi sia il vero protagonista di Nassaioli - pescatori di aragoste, primo libro di Carlo Catardi. Infatti, a lettura ultimata, sei quasi sommerso dai tanti volti delle persone di un mondo marinaresco che non c'è più ed insieme sei stato trasportato dagli anni trenta fino ad oggi in un viaggio a ritroso dove il profumo del mare si confonde con il vento di maestrale.

Carlo Catardi con quest'opera ha voluto fare un omaggio alla sua famiglia raccontando l'aspetto sociale del lavoro sulle barche, nel mare, ma non ha dimenticato i sentimenti più privati, le storie minime, "quotidiane", che affiorano attraverso i ritratti delle donne, dei bambini, di una vita semplice fatta di attese e speranze, ma anche di tradizioni popolari rispettate e radicate. Ln questa prospettiva, Nassaioli offre una nutrita esemplificazione di terminologia marinaresca, lessico preciso e ampiamente documentato per chi ama riscoprire, attraverso le parole, abitudini e vita dei pescatori di mezzo secolo fa, conoscenze che forse oggi rischiano di perdersi. Come sostiene Salvatore Tola nella sua Introduzione al libro, due sono le passioni essenziali che hanno sorretto Carlo Catardi: il gusto di raccontare avventure ripetute tante volte a voce e l'amore per il mare. Sono certa che le stesse passioni si trasmetteranno al lettore che nelle pagine di questo libro avrà la sorpresa di vedere anche la riproduzione di antiche fotografie di Alghero, dei suoi pescatori arricchite da alcuni disegni del pittore Sergio Serratrice.

È vero che la .gente di mare si assomiglia tutta, così oltre che i pescatori algheresi, in queste pagine sono protagonisti anche quelli di Stintino, di Porto Torres. Ma soprattutto per gli amici della città catalana, sarà una scoperta affascinante ritrovare nelle pagine del libro di Carlo Catardi il nome del proprio nonno, magari capobarca nassaiolo, o di qualche parente o conoscente di cui si è spesso sentito parlare o il riferimento ad una famiglia ancora oggi nota le cui origini sono affidate al mare. (Nota critica di Neria De Giovanni)

11,88 €
Please select variants first