Pasqualina Deriu, Estati senza sonno

Con "Estati senza sonno" Pasqualina Deriu presenta un poemetto in 25 "strofe", a descrizione di uno stato d'animo che ha accompagnato la poeta durante le lunghe estati, accanto alla madre inferma. È stata quella l'occasione per riflettere sui valori non soltanto della vita, ma anche sull'attività di cura e di compassione spesso richieste alle figlie nei confronti dei genitori. Una penetrante prefazione di Marisa Napoli guida il lettore alla comprensione del testo poetico, impreziosito anche dalle immagini della natura della Sardegna, terra natale della scrittrice. 

7,00
Please select variants first