Riccardo Cenci, Gli esiliati (la vita e le sue conseguenze)

Il romanzo si sviluppa in forma di diario e di lettere che si scambiano i protagonisti, amici fin dai tempi dell'università, con destini molto diversi tra loro. L'autore giornalista presta al suo protagonista questa professione ed alcuni altri tratti autobiografici, come i numerosi viaggi e le iniziali difficoltà, per sfondare nel mondo della comunicazione. Attraverso la storia di due amici e dei loro incontri amorosi, il lettore sarà portato a visitare luoghi lontani come il Marocco o la Russia, oppure rimanere affascinato dalle descrizioni realistiche di una Roma contemporanea con la sua bellezza architettonica e le difficoltà della vita. 

12,00 €
Please select variants first