Silvano Trevisani, L'altra vita delle parole

"Silvano Trevisani se ne infischia altamente della retorica del Sud, e rischia, vive poesia sincera, caparbiamente radicata eppure sospesa, palpitante prima delle parole... La cosa più preziosa nelle poesie di Trevisani è la dose enorme di libertà che salvano, coltivano, additano e infine ci ammaestrano. E quando parliamo di libertà, occorre per favore riverificare concetti, termini, stilemi, oramai fin troppo triti e ritriti se non li si riesce davvero a rinnovare, a rigenerare per forte impulso insieme ancestrale e mentale. Silvano Trevisani è sempre libero, con la sua poesia e nella sua poesia...". (dalla prefazione di Plinio Perilli)

15,00 €
Please select variants first