VETRINA ULTIMI VOLUMI PUBBLICATI

A Cagliari, durante l'epoca fascista, la storia personale dell'Autrice che si incrocia con quella d'Italia.

L'antica saggezza degli aforismi, uno per ogni giorno dell'anno, con sguardo e cultura odierni.

Domenico Marras, Frutti di bosco

"Le emozioni dell'Autore rivivono nel mondo animale in piccoli apologhi di sapore antico e parlano con la voce della luna, con il vento, con i frutti e gli oggetti semplici di ogni giorno, nel continuo tentativo di saggiare in diverse modulazioni e tonalità i temi costanti di una vita, di riproporli innanzitutto a se stesso attraverso le cose umili che gli avevano segnato il cammino, accompagnandolo anche nella scrittura" (prezzo tratto dalla prefazione di Giovanni Biddau).

12,00 €

(a cura di Antonetta Carrabs), Poeti fuori strada

Il libro raccoglie l'esperienza dei laboratori di poesia Ernesto Cardenal presso la RSA San Pietro di Monza. Il grande poeta nicaraguense Ernesto Cardenal aveva dato entusiasticamente l'adesione a questo progetto che porta la poesia ad essere amica e cura anche tra gli anziani. Nel libro oltre alle poesie prodotte da questi seminari coordinati dalla scrittrice Antonetta Carrabs, ci sono importanti testimonianze come la lettera dello scrittore Claudio Magris ad Antonetta Carrabs, la lettera di Ernesto Cardenal al professore Giuseppe Masera e quella del poeta Guido Oldani. Introduzione e prefazione a firma del professor Giuseppe Masera e di Roberto Mauri della Società Cooperativa La Meridiana. Apertura descrittiva di Antonetta Carrabs, coordinatrice del progetto.

12,00 €

Amalia Nurchis, Ero una bambina degli anni '30

Il libro racconta, come ricorda il titolo, l'infanzia e la giovinezza dell'Autrice; attraverso la sua esperienza biografica, il lettore rivive il periodo dal Fascismo alla Seconda Guerra Mondiale fino alla ricostruzione del dopo Guerra. Le pagine sono ricche di personaggi dell'universo familiare, che si incrociano con quelli della storia nazionale. La città che accoglie la vicenda è Cagliari, descritta nella sua grandezza di città mediterranea, dove i luoghi, le strade e le piazze rinascono dalla memoria dell'Autrice. Amalia Nurchis è stata una delle poche donne a laurearsi in Medicina con specializzazione in Igiene e Sanità Pubblica, gestendo anche due episodi di colera nella provincia di Cagliari.

10,00 €

Carla Maria Casula, Verba volant - Un aforisma al giorno per un anno

L'Autrice, poeta e giornalista, appassionata di cultura della Sardegna e di linguistica sarda, si cimenta in un libro singolare che presenta trecentosessantacinque aforismi, uno al giorno come ricorda il sottotitolo. Cinzia Baldazzi, nella sua colta introduzione, ricorda come l'arte dell'aforisma, sia presente nella nostra cultura fin dall'antichità, offrendo perle di saggezza o anche riflessioni fulmimanti e acute. Carla Maria Casula affronta diversi argomenti della vita, dal dolore alla malattia, dall'amicizia all'indifferenza, dalla diversità sessuale alla cultura, finendo però con un aforisma in cui molti lettori si potranno riconoscere: quello sulla sofferenza d'amore.

12,00 €

Pedro Shimose, no te lo vas a creer, (trad.Bruno Rombi), ISBN 978-88-7629-161-6

Il libro è la traduzione di una delle più importanti raccolte poetiche di Pedro Shimose, uno dei massimi scrittori boliviani che, all'inizio degli anni settanta, lasciò il suo paese a causa della dittatura e si trasferì a Madrid dove tuttora abita. Le poesie sono tutte dedicate ad una donna ed hanno il linguaggio forte e carnale che solo gli scrittori dell'America Latina sanno utilizzare. Ottima la traduzione del poeta italiano Bruno Rombi. Questa raccolta è presentata in Italia per la prima volta nella collana di letteratura latino-americana "Amerinda" diretta da Neria De Giovanni. Esauriente e approfondita la nota critica in apertura a firma di Bruno Rombi.

16,00 €

Danila Marsotto, La canzone del Commissario Baleni

L'ingegnere Fabio Vincenzi, amministratore delegato di un'affermata impresa industriale, muore cadendo da un ponteggio; l'ipotesi dell'incidente viene subito scartata e si pensa ad un omicidio. Ma chi è perché aveva interesse ad ucciderlo? Il commissario Baleni è costretto ad interrompere le sue ferie in Sicilia e ritornare a Roma per indagare sul caso, sempre accompagnato dalle note di una celebre canzone. Tra Sicilia e Roma, un racconto che tiene col fiato sospeso fino all'ultima pagina.

12,00 €

Neria De Giovanni, Grazia Deledda, corrispondenze giovanili

Grazia Deledda nel 1892 pubblicò sul quindicinale  "Vita Sarda" la sua prima recensione letteraria. Presentava in anteprima nazionale il romanzo "Vigliaccherie femminili", del triestino Giulio Cesari, amico di Italo Svevo. Neria De Giovanni, in possesso del prezioso originale dello scritto deleddiano, dono dell'avvocato Pasquale Giordano, ne offre in questo volume la riproduzione anastatica. Ci restituisce la figura di una giovane Deledda, sempre più al centro della vita culturale italiana, al suo esordio come critica letteraria.

15,00 €

Graziano Siotto. Il Redentore della Sardegna

All'interno del volume, attraverso l'utilizzo di dialoghi diretti tra i protagonisti dell'epoca, l'Autore ha ricostruito le vicende che portarono lo scultore calabrese Vincenzo Jerace a preparare il monumento a Cristo Redentore posto, per tutta la Sardegna, sul Monte Ortobene. Il libro prefato da Francesca Jerace, pronipote dello scultore e con una nota del sindaco di Nuoro, Andrea Soddu, sarà presentato con il patrocinio eccezionale di tre città, in una sorta di "gemellaggio narrativo": il Comune di Polistena, la Città di Trento e la Città di Napoli, dove nell'ordine nacque, prese moglie e visse lo scultore del Redentore. Tre Regioni d'Italia a siglare simbolicamente la valenza e l'importanza nazionale dell'evento. 

10,00 €

Alessandra Derriu. Maura, l'indovina di Orotelli. Streghe nella Sardegna del '700

Orotelli, Maura, una donna divinatrice: un prezioso documento inedito e una storia realmente accaduta, dalla polvere d'Archivio emerge una vicenda giudiziaria e umana che ci racconta un tesoro di credenze e di devozioni trasmesse per secoli, mai scritte. Questa vicenda è tratta dagli Atti del Tribunale dell'Inquisizione Vescovile di Alghero, riscoperti dall'Autrice, Alessandra Derriu, nella sua qualità di archivista dell'Archivio Diocesano. Da questo documento riemerge la vicenda tipica di una donna che, nella povertà dei paesi del centro Sardegna nel 1700, viveva grazie all'elemosina del popolo che l'aveva riconosciuta come indovina e curatrice.Alessandra Derriu, laureata in Conservazione dei Beni Culturali, Università degli Studi di Sassari, specializzata a Roma alla Scuola di Archivistica dell'Archivio Segreto Vaticano e presso la Scuola di Archivistica dell'Archivio di Stato di Cagliari. Ha lavorato per il Comune di Alghero e l'Archivio della famiglia Simon-Guillot. Attualmente è archivista presso la Diocesi di Alghero-Bosa. Tra i suoi interessi di studio, l'amministrazione della giustizia ed i processi per stregoneria e superstizione in Sardegna 

10,00 €

Camilla Migliori. Per motivi tecnici. Tutti insieme separatamente

"Tutti insieme separatamente" si svolge in un androne di un condominio con l'alternarsi dei diversi inquilini ed una portiera del tutto particolare; "Per motivi tecnici", Premio Targa C. Poggiani - Siad 2009, è ambientato invece in un teatro di periferia con attori e aspiranti registi, (...) ancora si evidenzia la cifra essenziale della scrittura scenica della Migliori, che oscilla tra satira e assurdo, tra vita reale ed immaginaria. Un calibrato mix di vicende surreali che lo stesso Pirandello aveva già teorizzato nel suo Saggio sull'umorismo del 1908. (pezzo estrapolato dalla prefazione a firma di Neria De Giovanni 

12,00 €

Liliana Cantatore. Tacer cantando. Pier Paolo Pasolini e Maria Callas. Monologhi a due voci

Il libro contiene monologhi a due voci di Maria Callas e Pier Paolo Pasolini. Quest'ultimo volle la Callas come protagonista del film "Medea" e la scelse non in quanto cantante, ma per l'espressività della sua persona. Durante la lavorazione del film nacque tra i due un legame forte, che potrebbe chiamarsi amore, soprattutto da parte di Maria. Nel libro sono reinterpretati i sentimenti contrastanti che legarono i due, ambientati nei luoghi reali che li videro insieme, Grado, Parigi, la Grecia. A testimonianza del rapporto d'anima esistente tra i due, rimangono una decina di poesie che Pier Paolo Pasolini scrisse per Maria Callas dove il nome della cantante non è mai citato, ma le ambientazioni e gli scenari descritti lasciano intendere i luoghi condivisi dai due.  

12,00 €

Antonio Maria Masia. Antiga limba. Poesias e meledos peri sas àndalas de sa vida

Il libro raccoglie poesie e commenti saggistici che Antonio Maria Masia ha stilato nel corso degli ultimi trentanni. Un volume scritto per una vita dedicata alla diffusione, allo studio ed alla conservazione della lingua sarda. Il libro è dedicato alla moglie Toia e parte da teneri ricordi familiari, per arrivare ad un percorso più ampio che abbraccia la difesa del'ambiente, orgoglio di una cultura atavica, speranza per un futuro di maggiore serenità e prosperità. Il volume scritto in sardo, variante logudorese, è interamente tradotto in italiano dallo stesso Autore. Copertina                           

18,00 €

Marcello Stanzione - Neria De Giovanni, Angeli e spiriti maligni in Sardegna

Il libro è scritto a quattro mani da don Marcello Stanzione, sacerdote e teologo con oltre duecento volumi sugli angeli e Neria De Giovanni critica letteraria esperta su Grazia Deledda e la letteratura sarda. Il volume si presenta diviso in due parti: la prima dedicata alle figure demoniache così come ricordate nei testi sacri e dalle tradizioni e leggende popolari, in particolare quelle ancora vive in Sardegna; la seconda parte invece presenta gli angeli nella ortodossa divisione cristiana e ricorda le chiese dedicate ai tre arcangeli in Sardegna. Numerosi riferimenti ai testi letterari di Grazia Deledda e Salvatore Cambosu, riguardanti l'argomento. Prefazione del professore Ernesto Madau.  

12,00 €

Concetta Casu. Amati amando

Il libro raccoglie le poesie scritte nell'intero anno del 2018 fino alla prima parte del 2019. Pensieri ed emozioni della vita di tutti i giorni, con particolare riferimento alla sofferenza ed alla malattia, ma con un'ottica di speranza e fiducia nel futuro, dovuta anche alla grande fede in Dio e nell'amore. Il libro è corredato da venti tavole a colori, omaggio di tre artisti internazionali e dedicati a queste liriche. colpiti dalla liricità e profondità del pensiero, Carlo Cecchi, Alberta Grossi ed Alberto Olivetti, hanno voluto dedicare opere originali che sono state esposte alla Galleria "Angelica" di Roma in concomitanza con la prima presentazione del volume. Copertina                           

18,00 €

Marella Giovannelli. Il mare segreto delle stelle

Le poesie della scrittrice nata ad Olbia in Sardegna, ovviamente hanno come punto di riferimento geografico ed esistenziale il mare. Epifanie memoriali che rimandano ad un vissuto non senza tragedie e dolori personali, si affiancano nella lirica della Giovannelli, ad un universo di credenze e conoscenze che appartengono all'antropologia ed alla cultura del popolo sardo. La magia ed il ricordo di antichi riti ancestrali, nei versi della Giovannelli trovano collocazione insieme ai riti della modernità, cui fa diretto riferimento la testimonianza delle amiche Monica Vitti e Marta Marzotto, regine dei salotti estivi nel nord-est della Sardegna, pubblicati a chiusura della raccolta.  

18,00 €

(a cura di) Antonio Casu. Crocevia del presente. Studi in onore di Giorgio Pacifici per i suoi ottant'anni

Il libro raccoglie gli interventi di Alberto Aghemo, Ester Capuzzo, Antonio Casu, Massimo De Angelis, Renato Mannheimer, Vittorio Pavoncello, Angelo G. Sabatini, Debora Tonelli, che analizzano, ognuno nella sfera delle proprie competenze, aspetti problematici del nostro presente. Dalla democrazia virtuale alla comunicazione e potere, dalle radici profonde della crisi della democrazione, all'educazione ebraica in Italia, dagli italiani e l'Europa, fino alla lezione di Don Sturzo in Italia.  

15,00 €

(a cura di) Pieraugusto Pozzi . Immagini del digitale. Dopo il Bit Bang

Il libro raccoglie gli studi in onore di Giorgio Pacifici per i suoi ottant'anni volume terzo con scritti di: Angelo Luvison, Pieraugusto Pozzi, Mario Sai, Antonio A. Martino, Paola Palmerini, Serena Dinelli, Claudia Maga. Argomenti collegati alle diverse professionalità tra cui: pensare il digitale, l'intelligenza delle macchine, società dell'informazione, I.C.T., ecosistema, società dell'informazione, diritto e digitale, elettronica, democrazia e sistema di produzione. Copertina                                                                                                                                               

20,00 €

Iole Chessa Olivares. No findo...nunca findo

                             Il titolo "No findo... nunca findo" è la traduzione in lingua portoghese della raccolta poetica "Nel finito... mai finito" che Iole Chessa Olivares ha pubblicato qualche anno fa con la Nemapress ed ha avuto una lusinghiera accoglienza da parte di pubblico e critica, ottenendo anche premi nazionali di prestigio. Per questo motivo l'Autrice ha voluto sondare anche il pubblico portoghese, particolarmente sensibile alla poesia e ai territori di riferimento dei versi di Iole Chessa Olivares, come Roma e la Sardegna.  

22,00 €

Marisa Di Maggio "In diretta dal paradiso"

L'operazione narrativa di Marisa Di Maggio con "In diretta dal Paradiso", come la stessa Autrice annota nella sua Introduzione, ci permette di guardare oltre le iconografe stereotipate che spesso imbalsamano i santi, con il risultato di allontanarli sempre di più dal nostro quotidiano. I santi sull'altare, fssati in una statua di gesso ma senza più voce. Proprio per scongiurare questo Marisa Di Maggio fa parlare ognuno di loro, fa dire "io" a Rosalia, Susanna, Cecilia, Chiara, Matteo, Cosma e Damiano, Zaccaria, Giovanni Battista, Margherita da Cortona, Marta, Maria Maddalena, Antonio di Padova, Giuseppe, Teresa D'Avila, Maria Salomè, Eva, Madre Seton.  

15,00 €

Antonetta Carrabs - Irene Funari, La rivoluzione delle Sibille

Il libro offre un percorso di lettura e conoscenza di 27 scrittrici di tutto il mondo, comprese le scrittrici arabe viventi in lotta per la difesa della propria libertà. Di ogni scrittrice viene presentato un ritratto fotografico, una breve biografia e stralci commentati dagli scritti. Il libro è il risultato di numerosi incontri alla Libreria Feltrinelli di Monza. Segue l'elenco di tutte le scrittrici presentate, che nel volume sono suddivise in quattro parti: Antonia Pozzi, Amelia Rosselli, Anne Sexton, Sylvia Plath, Marina Ivanovna Cvetaeva, Emily Dickinson, Maria Luisa Spaziani, Elizabeth Bishop, Cecília Meireles, Margherita Guidacci, Dunya Mikhail, Joumana Haddad, Amal al-juburi, Maram al-Masri, Wisława Szymborska, Elena Andreevna Svarc, Anna Achmatova, Adélia Luzia Prado, Márcia Theóphilo, Florbela Espanca, Lea Garofalo, Nahal Sahabi, Neda Agha-Soltan, Anna Politkovskaja, Isoke Aikpitanyi, Anna Kuliscioff, Assetou Billa Nonkame.

22,00 €

Anna Manna. Ebbrezze d'amore dolcezze e furori

Il libro raccoglie le poesie di oltre vent'anni, rappresentando quasi un'opera omnia di una scrittrice e poeta molto nota in campo nazionale. Ne è la prova, non soltanto le liriche antologizzate, ma soprattutto l'ultima parte del libro, in cui numerosissimi saggisti e critici letterari si cimentano nell'analisi di singole poesie, scelte per empatia e vicinanza di tematiche tra saggista e poeta. Il libro è la sintesi di poesie d'amore e anche d'amore per l'arte e la bellezza. Si chiude con un omaggio poetico alla città di Roma. Copertina

22,00 €

Mario Dal Bello. Notti ed aurore. L'arte come trasfigurazione

Il noto critico d'arte docente all'Università Pontificia Lateranense, in questo delicato studio, analizza le suggestioni e le emozioni suscitate da quadri famosissimi, concentrando l'attenzione sulla riproduzione dell'aurora e della notte. Ogni particolare viene riprodotto a colori, mentre in appendice sono riproposti tutti i dipinti in b/n per lasciare inalterata la fruizione emozionale dell'arte. Ogni capitolo è chiuso da un riferimento letterario e/o sapienziale, che accresce la profondità della descrizione critica.Nel libro sono presenti opere pittoriche di Fratelli de Limbourg, Piero della Francesca, Beato Angelico, Jacopo Tintoretto, El Greco, Adam Elsheimer, Francisco Goya, Francesco Hayez, Vincent van Gogh, Salvador Dalì, Sandro Botticelli, Giorgione, Lorenzo Lotto, Guido Reni, Guercino, C.D. Friedrich, Claude Monet, Arcabas

15,00 €

Paola Ferrantelli, Gustav Mahler. Natale 1910

Il volume è un racconto ambientato nel Natale di due personaggi molto importanti per la cultura e la musica mondiale: Gustav Mahler e sua moglie Alma. Il racconto ne tratteggia con delicatezza e acume i rapporti collegati con la festa più bella dell'anno. Attraverso il racconto, il lettore entra in contatto con la personalità tormentata del musicista e soprattutto con la sua storia sentimentale con sua moglie Alma.

7,00 €